VISITANDO e ASSAGGIANDO

FONTANA DI TREVI

Tra le innumerevoli bellezze di Roma, una tra le più ammirate è senza dubbio la Fontana di Trevi, una delle più famose fontane di Roma e del mondo.

trevi-fountain-2796710_1920

Nel punto in cui si trova la Fontana, ci sono stati dei tentativi di costruire una fontana già dal 1400, ma la fontana come la conosciamo adesso è stata costruita su ordine del papa Clemente XII, iniziata da Nicola Salvi su suo progetto nel 1732 e completata nel da Giuseppe Pannini, e come stile appartiene al tardo barocco.

La Fontana di Trevi, è formata da un’ampia piscina rettangolare dagli angoli arrotondati, circondata da un camminamento che la percorre da un lato all’altro, racchiuso a sua volta entro una breve scalinata poco di sotto al livello stradale della piazza. La fontana è composta da una scogliera rocciosa al cui centro troviamo una grande nicchia delimitata da colonne al cui centro si erge una grande statua di Oceano, che si trova su un cocchio a forma di conchiglia trainato da due cavalli alati mentre ai lati della grande nicchia centrale vi troviamo altre due nicchie, più piccole, occupate dalle statue della Salubrità (alla sinistra di Oceano) e dell’Abbondanza (alla destra di Oceano).

Da ricordare una tradizione legata alla fontana conosciuta e messa in atto anche da turisti stranieri,   e cioè quella del lancio della monetina dentro la fontana. In pratica, lanciando una monetina ad occhi chiusi, voltando le spalle alla fontana, ci si propizierebbe un futuro ritorno nella città.

FONTANA DI TREVI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su