VISITANDO e ASSAGGIANDO

DOVE DORMIRE a MILANO

L’offerta ricettiva a Milano è molto ampia e adeguata a tutte le esigenze, dagli hotel di tutte le categorie, a bed and breakfast ad appartamenti per le vacanze.

Tra le zone migliori dove alloggiare a Milano, c’è sicuramente l’area intorno al Duomo, perché è qui che si trovano le principali attrazioni turistiche e culturali e le vie dello shopping di lusso, c’è da considerare però, che essendo la zona più centrale, l’offerta ricettiva non è tra le più economiche.

Altre zone di Milano dove dormire, più economiche ma comunque centrali e ben collegate, sono:

Zona Navigli che unisce la movimentata vita notturna con numerosi locali alle botteghe artigiane, ai negozi vintage e alle caratteristiche stradine.

Zona Porta Romana che è appena fuori dal centro, in una zona tranquilla, residenziale, non distante dal Duomo e perfetta per chi ha un budget più contenuto.

Zona Corso Buenos Aires è la scelta ideale dove soggiornare a Milano per chi deve prendere un treno o l’aereo presto, ma vuole evitare di soggiornare intorno alla Stazione e preferisce quindi un quartiere limitrofo, inoltre in questa zona gli hotel sono più economici.

Zona Corso Sempione è un’ottima zona per soggiornare per chi vuole godersi una splendida vista e delle ottime passeggiate all’interno del Parco Sempione, che è il polmone verde che circonda il maestoso Castello Sforzesco. Inoltre questa zona di Milano si trova vicino alla Stazione Cadorna, da cui partono i treni diretti per l’aeroporto di Malpensa.

DOVE DORMIRE a MILANO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su