VISITANDO e ASSAGGIANDO

COME MUOVERSI A TORINO

Torino è una città che si gira molto comodamente a piedi, anche perché le attrazioni più importanti sono quasi tutte in centro e abbastanza vicine tra loro. Se si vuole però evitare di spostarsi a piedi, Torino ha una rete molto ampia di autobus e tram e di una linea della metropolitana che consentono di raggiungere ogni angolo della città.

Quasi tutte le linee di autobus e tram iniziano a circolare dalle 5.00 del mattino e terminano alle ore 24.00, mentre solitamente l’orario di servizio della metropolitana è dalle ore 6.00 alle 24.00 dal lunedì al giovedì, e dalle ore 06.00 all’1.30 il venerdì e il sabato e dalle ore 08.00 alle 24.00 la domenica ed i festivi. La linea della metropolitana è composta di 21 stazioni, che vanno dalla stazione Fermi alla stazione Lingotto, passando per le due maggiori stazioni ferroviarie di Torino, e cioè le stazioni di Porta Susa e di Porta Nuova.

Ci sono varie tipologie di biglietti, (biglietti da una corsa sola, biglietti giornalieri, fino al carnet di 15 biglietti), e si possono acquistare nelle edicole o tabaccherie oppure nei distributori automatici collocate nell’atrio di ogni stazione della linea metropolitana per quanto riguarda il biglietto da una corsa sola. Chiaramente il costo cambia a seconda del tipo di biglietto e i biglietti sono validi sia per la metropolitana sia per i mezzi di superficie.

Altre informazioni sono disponibili sul sito della società che gestisce il trasporto pubblico torinese, e cioè la GTT (Gruppo Torinese Trasporti), all’indirizzo http://www.gtt.to.it

COME MUOVERSI A TORINO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su